Come Raggiungerci

Accesso:

  • In auto: Per chi proviene dalla pianura padana seguire l’autostrada A6 Torino-Savona fino al casello di Fossano, di qui seguire la SS 231 fino a Cuneo e poi la SS 20 fino a Borgo S. Dalmazzo, poi seguire la valle Gesso fino a Valdieri e Terme di Valdieri dove si trovano i posteggi.

    Per chi proviene dalla riviera ligure seguire l’autostrada A6 fino a Mondovì e di qui raggiungere Borgo S. Dalmazzo, poi come sopra.

    Per chi proviene da Nizza o Ventimiglia è preferibile la Valle Roia, il tunnel del colle di Tenda e la SS 20 fino a Borgo S. Dalmazzo.

  • Con mezzi pubblici: In ferrovia fino a Cuneo o Borgo S. Dalmazzo (orari: Trenitalia ), poi in bus fino a Terme di Valdieri (orari: Autolinee Nuova Benese, tel. +39 0171 692929).

  • In aereo: A 100 km si trova l’aeroporto internazionale di Torino, a 130 km l’aeroporto internazionale di Nizza (Francia), a 30 km l’aeroporto di Cuneo (tel. +39 0172 374374) che però offre un numero limitato di voli.

Usa Google Maps per localizzare Terme di Valdieri

Itinerario di accesso

Dal posteggio di Terme di Valdieri parte una strada carrozzabile chiusa al traffico che in un'ora circa conduce al Piano del Valasco, dove si trova l'omonimo rifugio, ex palazzina reale dei Savoia.

Accesso a piedi dalla Francia

Due sono gli accessi, da Saint-Martin-Vésubie e da Isola 2000.

  • Saint-Martin-Vésubie si raggiunge da Nizza, di qui si prosegue in auto fino a Boréon e d’estate fino al parcheggio che si trova a monte del paese verso il col di Salèse a quota 1670 circa. Si lascia la vettura e si prosegue a piedi fino al colle (2031 m.), di qui si scende sempre sulla strada perdendo una cinquantina di metri di dislivello fino a raggiungere il largo sentiero verso destra che porta verso il Lac Nègre. Poco prima del lago, in corrispondenza di un tornante, si abbandona il sentiero principale e si risale verso destra il vallone che costeggia i laghi di Fremamorta francesi fino al colle di Fremamorta (2615 m.), 3 ore circa dal parcheggio. Di qui si scende verso i laghi di Fremamorta italiani, si risale brevemente verso il colletto Valasco e si continua a scendere su largo sentiero fino a quota 2120 dove si imbocca il più stretto sentiero che porta al piano superiore del Valasco e di qui in dieci minuti alla Casa di Caccia, 2 ore dal colle di Fremamorta.

  • Isola 2000 è raggiungibile da Nizza, Gap o Digne. Qui inizia il sentiero che in 2 ore circa porta alla Bassa del Druos (2628 m) passando a fianco del lago di Terre Rouge per poi scendere ai laghi di Valscura e di qui al piano superiore di Valasco e alla Casa di Caccia (4 ore da Isola 2000).
Periodo di Apertura

Il rifugio è aperto in permanenza dal 1 maggio al 30 settembre, il Sabato e la Domenica il resto dell'anno, durante le vacanze di Natale e Pasqua e comunque su prenotazione. E’ chiuso da novembre a metà febbraio, date che possono leggermente variare a causa di nevicate e pericolo di valanghe. Si consiglia di contattare il gestore e consultare i bollettini emessi dalla regione Piemonte.

Come contattarci

Contatti e prenotazioni:

  • Andrea Cismondi, gestore:
    via Monte Carbonet, 22
    12011 Borgo San Dalmazzo (CN)
    Tel. +39 0171 1935229; +39 0171 97394
    e-mail: